Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 30€
La mia make up artist

La mia make up artist

Il rosso nell’armocromia: a chi sta bene?

Il rosso nell’armocromia: a chi sta bene?

Il rosso è un colore dal grande fascino e con molta personalità; una tinta esuberante e femminile, sexy e sfrontata, che spesso può sembrare difficile da indossare.

Un abito, un total look rosso, ma anche un semplice accessorio di questo colore, sono in grado di attirare l’attenzione su di sé, donando sicurezza e charme a chi li indossa. Ma queste sensazioni di vitalità e energia vengono comunicate, e percepite nella maniera corretta, se sarai in grado di scegliere la tonalità di rosso giusta.

Con i colori decisi infatti non è difficile cadere in errore, proprio per questo prima di indossarli bisogna prestare attenzione a quale sfumatura scegliere. Per capire quali tonalità di una stessa palette si addicono di più ai nostri colori, dobbiamo fare riferimento all’armocromia.

Grazie all’analisi del colore, l’armocromia ci suggerisce come scegliere le nuance che ci valorizzano e ci fanno apparire al meglio, da abbinare ai colori di pelle, occhi e capelli. Per farlo, l’armocromia usa la teoria delle quattro stagioni: ogni stagione ha una luce diversa con cui colora il paesaggio. Studiando la somiglianza dei propri colori naturali con quelli delle stagioni, si individua la palette di colori più adatta.

Ad ognuna la sua tonalità di rosso

Il primo elemento chiave da prendere in esame per capire quale tonalità di rosso scegliere è il sottotono. Se il tuo sottotono è caldo, saranno i rossi caldi a donarti maggiormente (ad esempio il rosso pomodoro o le tonalità di rosso tendenti all’arancio); se invece il tuo sottotono è freddo, devi orientarti su sfumature di rosso fredde, come il bordeaux, o il ciliegia.

Altro elemento importante da tenere in considerazione è il colore dei capelli:

  • Se sei rossa, ramata, o castana media, con carnagione dorata devi puntare su toni come il borgogna, il vermiglio, il terracotta; rossi quasi aranciati, tendenzialmente caldi.
  • Se sei bruna e hai la carnagione chiara starai benissimo con rossi freddi come il lampone, il bordeaux, il ciliegia o rosso tendente al fucsia.
  • Se sei bruna e hai la carnagione olivastra le tue tonalità di rosso sono il vinaccia, il bordeaux e il cremisi.
  • Se sei bionda o hai i capelli chiari e l’incarnato roseo, avrai il massimo del risultato con rossi freddi e spenti come il melograno, il malva e il rosso ciclamino.
  • Se sei bionda o hai i capelli chiari e la carnagione tende al pesca o è ambrata, orientati su nuance calde e brillanti come il pesca, il corallo, l’arancio.

Sai già a quale stagione appartieni secondo l’armocromia? Scopri tutte le caratteristiche della donna Autunno, Inverno, Primavera, Estate.

Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe