Fino al 30 Agosto il nostro e-commerce sarà chiuso per ferie. Arrivederci al 31 Agosto!
La mia make up artist

La mia make up artist

Armocromia & Make up: truccarsi con i colori giusti

Armocromia & Make up: truccarsi con i colori giusti

Tutte sappiamo quanto sia facile sbagliare colore quando si tratta di make up: a chi non è capitato almeno una volta di scegliere un ombretto dal colore meraviglioso, che però poi non le donava affatto? In passato ho commesso questo errore diverse volte, ma adesso grazie all’armocromia posso scegliere le tonalità che più mi donano. Ad esempio l’ombretto mono compatto Smokey grazie alle sue 10 tonalità mi permette di creare i make up più adatti alla mia stagione.

Per riuscire a valorizzare la nostra immagine con il make up infatti, è importantissimo essere consapevoli dei propri colori e scegliere le tonalità a noi adeguate.

Cos’è l’armocromia?

L’armocromia è una disciplina che analizza l’incarnato, prendendo come riferimento la combinazione di pelle, occhi e capelli, allo scopo di individuare una palette di colori più adatti a noi, ovvero quelli che vanno ad esaltare al meglio le nostre tonalità naturali.

Quanto contano i colori giusti nel make up?

Utilizzando le sfumature di questa palette saremo in grado di valorizzarci, rendendo il viso più luminoso e nascondendo le piccole imperfezioni.

L’utilizzo di una tonalità di make up sbagliata, invece, può interferire negativamente sul nostro aspetto, accentuando occhiaie, facendo apparire il viso stanco, o ancora donandoci un colorito spento.

Ad esempio, un look non armocromatico può far risaltare ancora di più le discromie della pelle, questo ci porterà erroneamente e involontariamente ad appesantire il fondotinta.

I consigli dell’Armocromia: tutti i vantaggi

L’armocromia ci dà la conoscenza e gli strumenti adatti per fare emergere la nostra bellezza esteriore, rendendo la nostra figura più luminosa e rendendo l’età percepita inferiore.

Prendendo come punto di riferimento la temperatura dominante fredda o calda di tutti gli elementi del viso (pelle, occhi e capelli, ovvero il sottotono della pelle), procedendo poi per “ripetizione” e non per contrasto, avremo delle indicazioni perfette per la scelta dei colori per il make up, soprattutto per il blush, per i rossetti e per gli ombretti.

Io ho sempre avuto qualche difficoltà nello scegliere il fondotinta giusto: quando osservo le diverse tonalità di Second Skin, il fondotinta seconda pelle, sono sempre indecisa tra la colorazione 02 e la 03, e spesso provarlo sulla mano non mi aiuta. Qual è il segreto? L’armocromia ci insegna che per la scelta del fondotinta dobbiamo basarci sul colore superficiale della pelle del viso, ovvero il sovratono.

Nell’armocromia tutte le combinazioni di incarnato vengono suddivise in quattro gruppi chiamati stagioni: Inverno ed Estate corrispondono ai sottotoni freddi, Autunno e Primavera a quelli caldi.

Test dell’armocromia: a che Stagione appartieni?

Se volete analizzare i vostri colori il primo consiglio è di eseguire l’analisi del colore con il viso completamente struccato, alla luce naturale e coprendo i capelli, in modo da non alterare in nessun modo i colori della pelle.

Le caratteristiche da valutare nel corso dell’analisi sono: sottotono, valore, contrasto, intensità.

  • Sottotono: chi ha colori caldi presenta un incarnato avorio, pesca, o ambrato; mentre chi ha colori freddi, ha un colorito rosato oppure olivastro.
  • Il valore è un parametro molto facile e intuitivo da individuare: si riferisce al chiaro/ scuro.
  • Il contrasto si ottiene dal mix di pelle occhi e capelli.
  • L’intensità è la brillantezza, che può variare da delicata a molto forte.

Per eseguire i test del sottotono e del colore, l’armocromia si avvale di alcuni strumenti del mestiere: dei drappi, ovvero dei tessuti di alcune tonalità ben precise da accostare al viso.

I quattro gruppi di colore si chiamano Stagioni perché si ispirano ai colori della natura nelle quattro diverse fasi dell’anno solare.

Più avanti vi parlerò nello specifico delle quattro stagioni, e dei loro sottogruppi, spiegandovi tutto ciò che c’è da sapere su ognuna di esse, e quali sono le loro palette.

Voi sapete già a quale stagione a appartenete?

Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe