Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 30€
La mia make up artist

La mia make up artist

Il nero nell’armocromia: a chi sta bene?

Il nero nell’armocromia: a chi sta bene?

Siamo abituate a considerare il nero un jolly, un vero passe-partout con cui vestirci in ogni occasione. Apprezziamo questo colore per la sua capacità di snellire la figura, e per quella allure di eleganza che riesce a dare ad ogni look. Il nero è amatissimo da molte donne perché apparentemente semplifica la vita: è un colore ricercato e raffinato e sta bene con tutto.

Un look total black può risultare molto rassicurante per chi lo indossa, così come un trucco occhi nero. Siamo abituate a pensare che “con il nero non si sbaglia mai”, ma la verità è che questo colore non è una scelta sempre vincente. Proprio come tutti gli altri colori, anche il nero non sta bene proprio a tutte.

Vuoi scoprire se il nero ti dona oppure no? Di seguito ti spiego come per capirlo.

Cos’è l’armocromia?

Avrai sentito sicuramente parlare di armocromia, questa disciplina ci insegna che non tutti i colori sono giusti per ognuna di noi, ma che per ogni persona è possibile individuare una palette di colori che vanno d’accordo e esaltano le sue caratteristiche naturali. Questo è possibile prendendo in esame il colore della pelle, degli occhi e dei capelli: è in base alla combinazione di questi tre valori che l’armocromia identifica una serie di tonalità in grado di valorizzare ciascuna tipologia di incarnato e di far emergere la bellezza esteriore di ognuna di noi.

Questa scienza divide le persone, in base alle caratteristiche dell’incarnato, in quattro gruppi chiamati stagioni.

Ogni stagione è formata da 4 sottogruppi, e a ognuno di essi corrisponde una palette di colori in grado di esaltare la sua naturale bellezza. Essendo ogni gruppo diverso dall’altro per caratteristiche, è impensabile che esista un colore in grado di valorizzarli tutti.

Il nero: un colore che non sta bene a tutte

Che il nero doni a tutte è un falso mito, e una volta compreso che questo colore non può valorizzare ogni persona, bisogna individuare quali sono le stagioni che possono indossarlo con successo.

Questo colore freddo, scuro e intenso esalta le donne che hanno queste stesse caratteristiche cromatiche. Il primo fattore da prendere in esame se si vuole indossare il nero, è il sottotono della pelle, che deve essere freddo. Capelli e occhi però devono essere intensi e avere un valore scuro.

Se appartieni alla stagione inverno o estate, puoi indossare il nero e i tuoi colori naturali verranno esaltati da questa tinta, se invece appartieni alla sfera dei colori caldi, il nero non fa per te. Ma se proprio non riesci a rinunciare a questo colore, cerca almeno di non accostarlo in maniera diretta al viso, ma di indossarlo senza farlo entrare in contrasto con i tuoi colori naturali.

Un’altra tipologia di persone che stanno benissimo con il nero sono quelle con un grande contrasto tra capelli, occhi e pelle.

Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe