Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 30€
La mia make up artist

La mia make up artist

Cat-eye: la guida completa al perfetto make up da gatta

Cat-eye: la guida completa al perfetto make up da gatta

Il fascino magnetico e femminile di uno sguardo effetto “occhi da gatta” è sicuramente intramontabile. Il cat-eye make up catalizza l’attenzione sugli occhi, dandogli profondità e allungandoli. Ecco perché questo tipo di trucco non abbandona mai completamente la scena, tenendo sempre saldo il suo posto tra i trend in voga nel mondo del make up, stagione dopo stagione.

Come creare un cat-eye make up impeccabile

Ricreare un cat-eye in stile classico e retro non è difficile, è un tipo di trucco che richiede pochi prodotti, ma soprattutto una mano ben ferma e decisa.

Per realizzare un perfetto trucco cat-eye dovrai disegnare una linea sulla palpebra superiore, proprio lungo l’attaccatura delle ciglia, allungandola fino a creare una piccola coda leggermente rivolta verso l’alto, idealmente come se fosse il prolungamento della rima inferiore dell’occhio. Sarà proprio questo tratto finale a creare l’illusione di un occhio allungato, dall’aspetto felino.

I must have per il cat-eye

Il tuo alleato numero uno in questo caso è naturalmente l’eye liner, ma per completare il trucco occhi e rendere lo sguardo davvero impeccabile, non dimenticare di utilizzare un mascara volumizzante per dare alle ciglia un aspetto ultra drammatico.

Il cat-eye è di grande effetto se realizzato con il solo eye liner, ma un’altra variante molto apprezzata e quella che prevede di completarlo creando delle sfumature con l’ombretto in modo da allungare le linee naturali dell’occhio verso l’alto e l’esterno.

Tutte le varianti del cat-eye: una per ogni occasione

Il bello del cat-eye è che puoi personalizzarlo a seconda del momento della giornata e dell’occasione in cui vuoi sfoggiarlo: declinato in chiave soft è perfetto per il giorno, mentre creando delle linee più precise l’effetto sarà più vistoso, adatto ad una serata o un evento speciale.

Se vuoi ricreare un cat-eye dal carattere frizzante e originale, gioca con le virgole, fino a creare dei disegni geometrici. Puoi creare dei grafismi originali affidandoti alla tua fantasia, oppure ricreare il floating eye liner, aggiungendo una linea proprio a metà palpebra, che si unisce al classico cat-eyes dal lato esterno dell’occhio.

Per un look sopra le righe e sbarazzino realizza un cat-eye utilizzando un eye liner o una matita colorata: l’effetto glam è assicurato.

Il trucco cat-eye è davvero sensuale e caratteristico e c’è chi addirittura ne ha fatto un marchio di fabbrica, rendendolo il fulcro del suo aspetto sensuale e femminile: in questo articolo ti svelo tutti i segreti di make up della pop star americana Ariana Grande.

come si fa cat-eye make up

Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe