Spese di spedizione gratuite sopra i 30€
La mia make up artist

La mia make up artist

Cosa sono le Flushed lips e come realizzarle

Cosa sono le Flushed lips e come realizzarle

Il trend make up 2022 porta con sé una bellissima novità che riguarda la bocca: si tratta delle Flushed Lips, ovvero labbra dal colore leggero, appena accennato. Ad essere precisi, più che una grande novità, si tratta di un ritorno rivisitato in chiave moderna, infatti questo trend make up molto naturale andava già di moda negli anni ’90.

Totalmente in controtendenza rispetto alle Overlining Lips, che sono state le protagoniste assolute dello scorso anno, le Flushed Lips non prevedono il contorno labbra definito dalla matita, anzi la loro caratteristica è un effetto sfumato e impreciso, che da l’impressione di un leggero arrossamento naturale, e che dona volume alla bocca.

Potremmo paragonare le Flushed Lips all’effetto trucco Bonne Mine: estremamente naturale, leggero e all’apparenza poco studiato.

Ecco come realizzare le Flushed Lips step by step

Per realizzare in maniera impeccabile le Flushed Lips è importantissimo preparare la pelle delle labbra. Per evitare che ci siano pellicine o segni di espressione, ricordati sempre di effettuare uno scrub e di idratarle bene prima di passare al make up. (Fra l’altro questi sono due passaggi che andrebbero inseriti abitualmente nella skincare routine, non commettere l’errore di trascurare la tua bocca!)

La tendenza delle Flushed Lips, prevede un risultato molto naturale e delicato, quindi è importante stendere il prodotto scelto in maniera molto soft e delicata su tutta la superficie. Il metodo più quotato per realizzare le Flushed Lips è utilizzando il blush in crema o un prodotto multifunzionale come Easy Glam: di seguito ti spiego come fare.

  1. Preleva una piccola quantità di prodotto direttamente con i polpastrelli e stendila o picchiettala con delicatezza sulle labbra e poi sfumalo ad arte.
  2. Inizia a posizionare il colore sul centro delle labbra e scaldalo con dei leggeri movimenti circolari, fino ad arrivare ai bordi.
  3. Se il risultato finale ti sembra troppo definito e preciso, tampona le labbra con un fazzoletto di carta.

L’utilizzo del blush sulle labbra è nato con il make up monocromatico che prevede l’utilizzo di un solo prodotto e quindi di un’unica tinta per realizzare il trucco, lo stesso quindi per occhi labbra e gote.

In che colore realizzare le Flushed Lips?

Non c’è una regola riguardo alla tinta da utilizzare, puoi scegliere un tono classico nude o rosato, una sfumatura che si avvicina al rosso, ma anche varianti un pò più dark. Per un risultato ottimale è meglio preferire un prodotto dal finish opaco, ed evitare quelli più trasparenti o glossati.

Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe