Presto nelle migliori farmacie e nel nostro shop online. Torna a trovarci!
La mia make up artist

La mia make up artist

Frangia e make up per gli occhi

Frangia e make up per gli occhi

Frangia alla Audrey Hepburn o alla Audrey Tautou, frange famose, intramontabili, celebri, che ancora oggi continuano ad attrarre nuove adepte, soprattutto in questa stagione dove è tornata in auge la “frangia mania”. Ma siamo sicure che questo taglio valorizzi proprio tutte?

Viso tondo e frangetta

Se avete un viso tondo o squadrato, per esempio, la frangia non sarà del tutto vostra alleata a meno che non la tagliate fino a metà fronte, creando un look sbarazzino e romantico, alla Rooney Mara. Il viso tondo e squadrato ha, infatti, bisogno di accorgimenti estetici che diano maggior lunghezza al volto, sia pittoricamente, che otticamente.

Atal proposito per ottenere un effetto realistico e armonioso sarà necessario ricordare che il trucco degli occhi deve risultare leggero nel colore e sobrio nelle forme. La linea grafica dell’eye-liner deve creare un “effetto allungato verso l’alto” e le sopracciglia dovranno avere una forma ad ala di gabbiano, per armonizzarsi con la mini frangia.

Viso lungo e frangia

La frangia “classica”, al contrario, più lunga e piena risulta perfetta per il viso ovale o allungato, perché dona armonia ai lineamenti e addolcisce alcuni tratti del volto.

Per chi ha una fronte ampia e alta non è facile trovare un’acconciatura che permetta di attenuare questa caratteristica, donando al viso maggiore equilibrio. Ecco allora che la scelta della frangia abbinata a un corretto make-up risulterà un connubio ideale.

Se avete infatti un viso ovale potrete sbizzarrirvi con un make-up più elaborato sugli occhi, dove ombretti e matite vi aiuteranno a intensificare lo sguardo.

Date allora libero sfogo alla vostra creatività e spaziate con il colore.

Di grande resa in questo caso saranno per voi gli ombretti in crema Water Shock che, grazie alla loro particolare formulazione, vi permetteranno un’applicazione più rapida e immediata, intensa o naturale, da realizzare rapidamente con il polpastrello o in maniera più precisa con il pennello.

Per evitare che la frangia sproporzioni il naso, facendolo percepire e apparire più lungo, vi consiglio di truccare anche la rima palpebrale inferiore, che magicamente donerà nuova armonia al viso e intensificherà lo sguardo.

In alternativa, potrete concentrarvi sulle labbra, puntando su colori accessi, vivaci profondi! In tal caso, gli occhi potranno essere sottolineati solo da un po’ di eyeliner e mascara, con ombretti luminosi.

Infine, se la frangia fosse cosi lunga da coprirvi troppo gli occhi, potrete puntare su un gioco cromatico sulle labbra per valorizzare l’iride.

Un ultimo consiglio?

Se avete gli occhi azzurri potrete usare un rossetto aranciato o mattonato come il Lip Velvet 2C. Se avete gli occhi verdi puntate invece sul color rosso o fucsia, come il Lip Velvet 3C e 4C. Se avete gli occhi castani potrete scegliere il color viola Lip Velvet 6C, prugna o lampone, glossato o naturale!

Adesso siete pronte a cambiare il vostro look?

Di Monica Guidi
Monica Guidi
Monica Guidi

Make up artist

Beauty Coach, Make up artist, Guest televisiva, Formatrice per aziende e privati. Da circa 15 anni aiuta il suo pubblico a valorizzare il proprio aspetto esteriore, senza mai tradirne l'autenticità. Le sue abilità professionali sono state riconosciute nel mondo della moda, della televisione e della pubblicità e oggi i suoi lavori sono apprezzati su magazine nazionali e internazionali.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe