Spese di spedizione gratuite sopra i 30€
La mia make up artist

La mia make up artist

Il celeste nell’armocromia: a chi sta bene?

Il celeste nell’armocromia: a chi sta bene?

Il celeste è il colore che riproduce l’immensità del cielo, sereno e limpido. È considerato una gradazione del blu, ma allo stesso tempo è uno dei colori più chiari presenti sulla scala cromatica perché al suo interno contiene una copiosa quantità di bianco.

Inizialmente era un colore utilizzato maggiormente nei periodi caldi, ma ormai questa abitudine è stata superata, e il celeste è indossato e sfoggiato 365 giorni l’anno. Nella psicologia è considerata una tinta rilassante, pacifica, legata ad un sentimento positivo.

Il celeste è uno dei colori amici dell’Estate e della Primavera, perché ha delle sfumature che sono in perfetta sintonia con i colori di queste due stagioni. Di seguito potrai scoprire quali.

Ad ogni stagione la sua sfumatura di celeste

Estate

Se rientri nella stagione Estate nei tuoi colori amici ci sono tante sfumature di celeste: il celeste pastello, acquamarina, l’azzurro polvere e il pervinca.

Appartieni alla stagione Estate se hai queste caratteristiche:

  • Pelle: medio chiara e dal sottotono rosato freddo, olivastra con una nota bluastra.
  • Capelli: castano chiaro con riflessi freddi, cenere, biondo ciao
  • Occhi: azzurri, verdi, grigi.

Primavera

Se appartieni alla Primavera la tonalità di celeste più adatta a te è quella cielo, affiancata dal color Tiffany, sfumatura che si avvicina al verde.

Appartieni alla stagione Primavera se hai queste caratteristiche:

  • Pelle: medio chiara con sottotono pesca, beige o avorio
  • Capelli: castano chiaro, biondo miele e con riflessi dorati
  • Occhi: azzurri, blu, verdi, nocciola.

Inverno

Se fai parte della stagione Inverno il celeste non è una delle sfumature che hai in palette, ma sta molto bene con le tue caratteristiche l’azzurro intenso e carico.

Appartieni alla stagione Inverno se hai queste caratteristiche:

  • Pelle: olivastra, rosata, grigiastra.
  • Capelli: nero, castano scuro, cenere con riflessi freddi.
  • Occhi: castani scuri, grigi, azzurro chiaro

Autunno

Se invece le tue caratteristiche rientrano nella stagione Autunno, non c’è una sfumatura di celeste in grado di mettere in risalto i tuoi colori, ma puoi sempre utilizzare questo colore a piccole dosi all’interno di un outfit in palette.

Appartieni alla stagione Autunno se hai queste caratteristiche:

  • Pelle: sottotono caldo e viso luminoso.
  • Capelli: castani, rossi, con riflessi dorati o ramati.
  • Occhi: marrone scuri, nocciola, verdi.
Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe