Spese di spedizione gratuite sopra i 30€
La mia make up artist

La mia make up artist

Tutorial Trucco: come imparare a truccarsi step by step

Tutorial Trucco: come imparare a truccarsi step by step

Truccarsi è un’azione che svolgiamo ormai nel quotidiano, in rete vediamo sempre più tutorial per realizzare make up sofisticati e complessi.. ma abbiamo davvero ben chiari in mente quali sono gli step per realizzare un make up in maniera corretta e funzionale?
Di seguito troverai un tutorial trucco in cui ti spiego ogni step nel dettaglio, e naturalmente nel giusto ordine.

La preparazione del viso è fondamentale

La pelle deve essere sempre ben idratata, quindi prima di iniziare ad utilizzare i tuoi prodotti make up, assicurati di applicare una crema su tutto il viso. Una volta assorbita, potrai iniziare a creare la tua base trucco.
Come base si intende il make up che si realizza per truccare il viso, e comprende i seguenti prodotti: primer, fondotinta e correttore.

Rendi il tuo incarnato impeccabile

Il primo prodotto da applicare è il primer, ed ha il compito di preparare la pelle al make up, di uniformare l’incarnato, e di garantire una maggiore tenuta della tua base.
Non è uno step imprescindibile, ma è davvero molto utile.
In seguito si utilizza il fondotinta, prodotto che serve a nascondere le imperfezioni e a rendere il colore del viso uniforme. È importantissimo scegliere un fondotinta della tonalità giusta, quanto più possibile simile a quella della propria pelle. Per quanto riguarda la consistenza, chi ha la pelle secca può prediligere un fondotinta liquido, mentre chi ha la pelle grassa otterrà risultati migliori con quello compatto o in polvere.

Correggi le imperfezioni

Il correttore è la tua arma segreta per nascondere tutte quelle imperfezioni che non riesci a correggere con gli step precedenti. In questo passaggio è il colore a fare la differenza: basandoti sulla regola dei colori complementari, potrai ad esempio neutralizzare le occhiaie bluastre con un prodotto tendente all’arancione o al beige, o nascondere dei brufoletti utilizzando un correttore nei toni del verde.

Scolpisci il tuo viso

Adesso è arrivato il momento di definire il tuo viso, e per farlo dovrai servirti di terra, blush e illuminante. Il blush ha generalmente tonalità pesca o rosate, e serve a scaldare l’incarnato, va applicato e sfumato sulle gote. La terra scalda la tua immagine e dà tridimensionalità al tuo volto: utilizzala solamente sugli zigomi.
L’illuminante serve a dare luce ad alcuni punti strategici del volto (come il dorso del naso, l’arco di cupido, l’arcata sopracciliare) per metterli in risalto in maniera naturale.

Trucco occhi

Per quanto riguarda il trucco occhi, ci sono tantissime combinazioni che puoi realizzare, con l’aiuto di ombretti, matite e eye-liner: dipende tutto dai tuoi gusti, e dall’occasione per cui stai realizzando il tuo trucco. Non dimenticare di applicare il mascara sulle ciglia, applicalo dalla base verso l’alto, e una passata dopo l’altra, vedrai il tuo sguardo diventare più intenso e profondo.
Se sei alle prime armi, ti basterà completare il tuo trucco occhi sfumando un ombretto sulla palpebra, verso l’esterno, in modo da allungare lo sguardo.

Trucco labbra

Infine tocca alle labbra: puoi scegliere un rossetto dai toni decisi e vivaci, o qualcosa di più leggero e delicato, ma anche un semplice gloss che regalerà alle tue labbra volume e turgore, ed è perfetto per essere indossato ogni giorno.

Spero che questo tutorial trucco davvero molto chiaro e semplice abbia chiarito tutti i tuoi dubbi in merito: partendo da questa base puoi sperimentare seguendo i tuoi gusti e la tua creatività.

Di Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli
Fabrizia Spinelli

Beauty blogger

Classe ’86, Donna, mamma, appassionata di moda e beauty, Fabrizia crea contenuti digitali per comunicare le sue passioni e le sue emozioni e attraverso il web. Insegue i suoi sogni con un piede sulle nuvole, ed un altro ben piantato a terra: è una sognatrice e una persona molto realista allo stesso tempo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe