Presto nelle migliori farmacie e nel nostro shop online. Torna a trovarci!
La mia make up artist

La mia make up artist

Cipria in polvere: come si usa e quando si applica

Cipria in polvere: come si usa e quando si applica

La cipria in polvere ha radici storiche, adoperata nel periodo rinascimentale e negli anni ‘20, serviva per estinguere l’incarnato naturale e dare un colorito bianco. Le sue tracce sono emerse in molteplici quadri d’epoca, in fotografie originarie e nelle scene appassionate del cinema muto. Il nome “cipria” deriva da Cipro, luogo di nascita di Venere, dea dell’amore e della bellezza nella mitologia greca. Per via del suo colore caratteristico, la polvere delle meraviglie, veniva associata alla luna, da qui il famoso detto a “pelle di luna”.

Quando si applica la cipria in polvere

Oggi la cipria è impiegata diversamente, utile per aumentare la tenuta del trucco durante la giornata o per rendere opaco un viso tendente alla lucidità.

Free Age propone una cipria in polvere finissima, delicata, in grado di esaltare lucentezza e trasparenza dell’incarnato grazie ai suoi pigmenti foto-riflettori e sebo-assorbenti. Fissa e opacizza la pelle concedendo un aspetto uniforme e curato, ideale anche per le pelli più secche e sensibili, va utilizzata con il pennello cipria Free Age o attraverso l’apposito piumino in dotazione.

Come si usa la cipria

Per stenderla al meglio, si depone prima sul palmo della mano una piccola quantità di prodotto, in modo tale da eliminare eventuali eccessi di polvere.

Subito dopo si potrà applicarla su tutto il viso e sulle palpebre che normalmente sono umide, il trucco rimarrà così ben fissato, agevolando la stesura delle polveri successive come terra e blush.

Questo prodotto solitamente si abbina al fondotinta che se steso in precedenza genera un effetto visivo perfetto, la pelle risulterà omogenea e senza macchie.

Un altro modo di adoperarla è al termine del trucco per stemperare i colori e ottenere un risultato setoso eccezionalmente definito “Finish”.

La cipria in polvere è adatta anche d’estate, un velo di prodotto su tutto il viso elimina l’effetto lucido causato dall’eccesso di sebo o dal sudore, consente inoltre di applicare la terra in modo uniforme esaltando l’abbronzatura.

Di Francesca Biosa
Francesca Biosa
Francesca Biosa

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti nessun aggiornamento!

Inserisci la tua email

Freeage by 1 classe