La mia make up artist

La mia make up artist

Monica Guidi
Monica Guidi - Make up artist

Monica Guidi
Make up artist

Beauty Coach, Make up artist, Guest televisiva, Formatrice per aziende e privati. Da circa 15 anni aiuta il suo pubblico a valorizzare il proprio aspetto esteriore, senza mai tradirne l'autenticità. Le sue abilità professionali sono state riconosciute nel mondo della moda, della televisione e della pubblicità e oggi i suoi lavori sono apprezzati su magazine nazionali e internazionali.

Trucco per gli occhi all'insù

Trucco per gli occhi all'insù

Gli occhi tendenti all’insù hanno come caratteristica un angolo esterno rialzato, che conferisce allo sguardo la forma tipica “a farfalla”, creando otticamente una sorta di effetto lifting naturale nella parte alta del viso. Da Natalie Portman a Audrey Hepburn fino a Bianca Balti, sono tante le attrici e modelle che possono vantare questa caratteristica, ispirando a volte le make-up addicted più intraprendenti a ricreare con il trucco questa forma così particolare e glamour. Ma chi già la possiede quale accorgimenti dovrebbe utilizzare? 

È importante focalizzarsi su due aspetti fondamentali: da una parte è utile esaltare lo sguardo attraverso un sapiente gioco di sfumature degradè di chiaro, scuro e intermedio, dall’altra è fondamentale rispettare la forma dell’occhio evitando di apportare correzioni o variazione strutturali. 

Trucco giorno per gli occhi all’insù

Per un trucco da giorno vi suggeriamo di applicare un colore chiaro e luminoso come il l’ombretto in polvere Blink 2C all’altezza dell’angolo interno dell’occhio, sfumandolo poi sia verso il centro e sia all’altezza del dotto lacrimale. A seguire potrete utilizzare un colore intermedio, come il Blink 4C per sfumarlo progressivamente con un colore scuro che vi aiuterà a evidenziare l’angolo esterno e a mantenere la tipica forma ascendente. Anche la linea di eye-liner dovrà mantenere inalterata questa forma giudicata già perfetta, per cui fate in modo che il tratto mantenga un certo spessore costante e finisca con una codina poco allungata e sottile.

Trucco sera per gli occhi all’insù

Per un trucco più strutturato potrete realizzare un perfetto smokey eyes usando per la palpebra mobile colori shimmer e luminosi. È consigliabile partire da una spessa bordatura di eyeliner che delineerà in modo marcato e deciso la rima palpebrale superiore, mentre quella inferiore verrà bordata solo da metà occhio verso l’esterno, lasciando cioè la rima palpebrale interna chiara e luminosa. Con un ombretto intermedio e luminoso come il Water Shock 3C potrete poi ombreggiare la palpebra mobile superiore e la rima palpebrale inferiore creando una sfumatura che ingrandisca l’occhio e crei maggiore profondità. Infine con un ombretto chiaro e matte come il Blink 1C sottolineare l’arcata al disotto delle sopracciglia per non creare macchie di colore.

Trucco nude per gli occhi all’insù

Per un trucco effetto nude il consiglio è di definire e valorizzare il dotto lacrimale e l’angolo interno attraverso un colore chiaro e illuminante come il Water shock 1C. L’angolo esterno invece potrà essere definito da una sottilissima linea di eyeliner posta all’attaccatura delle ciglia e da tanto mascara. 

Infine, per chi ha gli occhi all’insù, non si può assolutamente rinunciare alla matita burro che risulta un vero must have per chi vuole ingrandire e arrotondare l’occhio! 

di Monica Guidi - Make up artist

Rispondi

* Nome:
* E-mail: (Non Pubblicato)
   Website: (Site url withhttp://)
* Commento: